il più bel giacinto del mio giardino

2 thoughts on “il più bel giacinto del mio giardino”

  1. zoff, burgnich, facchetti…
    è l’unico reparto arretrato di una nazionale che riesco a ricordare dopo tantissimi anni…icone, chiodi conficcati nell’immaginario di noi ragazzini che di solito preferivamo fare gli attaccanti in cerca di gloria…ignoranti di ogni sapere del dio eupalla…siamo cresciuti con loro, volenti o nolenti, e di questo li si deve ringraziare nell’ultimo saluto.

  2. Che belle parole, che bel brano !
    In poco tempo hai restituito anke a me che ho potu8to vivere solo il crepuscolo dell’ eroe cio’ che era per i ragazzi di un paio di generazioni Giacinto.
    Ti diro’ dopo che e’ morto ho visto il servizio di Sfide ( perlomeno mi pareva fosse di Sfide ) sul Giacinto e ti posso dire che mi ha fatto riaffiorare alla memoria l’ alone di Mitologia che emanava il modo in cui i miei genitori pronunciavano il suo nome.
    Mi sa che era proprio famosissimo se anche mia quando si parla di facchetti assume la stessa espressione di compaicimento di quando si nominano i personaggi famosi di quest’ oggi.
    Complimenti vivissimi per il bel pezzo
    ciao !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...