L’Italia del giorno dopo

One thought on “L’Italia del giorno dopo”

  1. Sono arrivato a te facendo una ricerca sul gaba gaba di cutrofiano, pare che tu sia l’unico ad averlo citato su internet, ho letto il tuo racconto spermatozone e mi sono un po’ emozionato ricordando gli anni d’oro del gaba.
    Prossimamente scriverò sul mio blog (appena nato) del gaba di cui sono stato un fondatore insieme ad un’altra manica di personaggi e che ha reso possibile in quegli anni la visione di concerti mitici. Non so se hai scritto altro su quel periodo.

    Felice di un tuo apporto comunque.

    Mino da Lecce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...