Alcune considerazioni su "Hitler" di Giuseppe Genna

One thought on “Alcune considerazioni su "Hitler" di Giuseppe Genna”

  1. Vorrei capire una cosa: si parla e straparla di Hitler, dei crimini nazisti, dei lager, della morte di milioni di ebrei, romeni e polacchi. Qui in Italia si vendono libri che parlano di Hitler, del nazismo esoterico, della svastica e del fuhrer, lo si fa in tutti i modi e con ogni mezzo di espressione. Ma del fascismo nessuno osa dire più di tanto. Perché?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...