“f.r.a.c. Foutons Rapidement Avant Catastrophe fottimi rapidamente prima della catastrofe”, Aldo Augieri


f.r.a.c.
Foutons Rapidement Avant Catastrophe
fottimi rapidamente prima della catastrofe
di Aldo Augieri
(Musicaos Editore, Teatro, 1)

“Come faccio a dirti cosa c’è dietro il sipario?”, chiede Aldo Augieri, autore di “f.r.a.c. Foutons Rapidement Avant Catastrophe fottimi rapidamente prima della catastrofe”, volume che raccoglie i testi delle cinque produzioni di Asfalto Teatro, ideate e dirette da Aldo Augieri, frutto di un lavoro di ricerca scenica, percorsi laboratoriali e progetti di collaborazione durati due anni, dal 2017 al 2019.
“Arrivano le bestie”, “La mite. In morte di Antonia Baccelli”, “Gli altri bambini. Uno spettacolo che ti mantiene sveglio giovane e in tensione”, “Il castello dei tranelli alias dove devo andare”, “Lo zoo dei signori Bentivoglio”, sono gli ultimi titoli portati in scena da Aldo Augieri, che con Asfalto Teatro conduce un originale percorso di ricerca teatrale dal 2001, realizzando diversi testi drammatici e riscritture sceniche. Il testo è corredato dalle immagini fotografiche e da due scritti di Piero Marsili Libelli e Giuseppe Affinito.

f.r.a.c. Foutons Rapidement Avant Catastrophe fottimi rapidamente prima della catastrofe
di Aldo Augieri (Musicaos Editore, Teatro, 1)
con scritti di Piero Marsili Libelli, Giuseppe Affinito
formato 12,7×20,7, pagine 222, isbn 9788894966602, prezzo €15,00