“Il primo dio” – Emanuel Carnevali


“Il primo dio”, Emanuel Carnevali
Musicaos Editore, I Classici, 2

IL PRIMO DIO, di Emanuel Carnevali, è un documento universale che racconta la vita, dallʼinfanzia alla fuga in una Terra Promessa, fino allʼincanto tradito e al ritorno in Italia, di un giovanissimo ragazzo che allʼetà di sedici anni arriva in America per sfuggire alle incomprensioni della sua famiglia, in un’epoca che sembra così lontana da oggi ma che è vicina e tangibile nelle parole del giovane Emanuel, che ci consegna il romanzo autobiografico di un outsider, un randagio.

emanuel-carnevali-il-primo-dio-musicaos-editore-i-classici-2-isbn-9788899315696

Solo attraverso una visione caleidoscopica di tutti questi elementi è possibile comprendere appieno l’uomo e lo scrittore Carnevali: il bambino succube di un padre brutale, figura che lo perseguiterà tutta la vita, l’adolescente inquieto che viene espulso dal collegio, l’esiliato costretto dalla fame ai lavori più umili, lo scrittore che in pochi anni impara una nuova lingua entrando in contatto con i membri più importanti dell’avanguardia letteraria americana, l’ateo che non crede in Dio ma ama Cristo, il marito, il malato, l’incompreso. Più di ogni altra cosa, infatti, Emanuel Carnevali fu un uomo solo, black poet, ultimo dei maledetti.

il-primo-dio-emanuel-carnevali-musicaos-editore-cover

IL PRIMO DIO è un unicum, spartito crudo in cui le parole sono ‘le note di un grido senza fine’, resoconto dettagliato di un viaggio verso la distruzione, in cui il protagonista distilla in un lento sanguinamento una prosa ‘figurativa’, un linguaggio moderno, contemporaneo. Un romanzo ‘generativo’, un urlo che ancora oggi non può lasciare indifferenti.” (Marco Vetrugno)

EMANUEL CARNEVALI (Firenze, 1897 / Bologna, 1942) arrivò a New York a 16 anni, il 5 aprile del 1914. Visse di lavori saltuari, tra New York e Chicago, fino al 1922, anno del suo ritorno in Italia. Si fece conoscere negli ambienti letterari americani, grazie alle sue poesie, diventando amico di Max Eastman, Ezra Pound, Robert McAlmon, William Carlos Williams. Morì l’11 gennaio del 1942, nella Clinica Neurologica di Bologna, città dove è sepolto.

“Il primo dio”, Emanuel Carnevali, Musicaos Editore, I Classici, 2, pagine 168, formato 127x203mm, €10, isbn 9788899315696

Annunci