Giuseppe Castrignanò


Giuseppe Castrignanò nasce nel 1964 a Copertino, dove vive tuttora.
Diplomato in Ragioneria presso l’istituto tecnico commerciale “O. Costa” di Lecce, Dottore in Giurisprudenza presso la facoltà di Bari, comunicatore d’impresa via internet, esperto in Web Master e qualifica ECDL, infine ha lavorato presso il comune di Copertino nel settore attività produttive.
Coltiva con passione i suoi interessi culturali ed artistici, privilegiando il cinema, il teatro e il cabaret, dai quali attinge molti dei suoi spunti creativi.
Si dedica alla scrittura nel tempo libero, che è abbondante in quanto – come l’Autore stesso dice – “il sistema produttivo finora ha ritenuto di fare a meno di avvalersi del mio apporto”.

Ha pubblicato:
Non chiedetemi l’autografo: sono impossibilitato a firmare!” (Lupo editore, 2006);
Un po’ Dr. Jekyll, un po’ Mr. Hyde” (Lupo editore, 2007);
Balle e rompiballe” (Lupo editore, 2015).

Il 24/11/2018 ha vinto il premio assoluto della IVᵃ edizione del Concorso Internazionale “De Finibus Terrae” Premio Mario Caputo e Maria Domenica Caroli SEZIONE SPECIALE “LETTERA AL MARE” con la poesia “Mare”.