se il proibizionismo diventa integralismo


Enrico Pietrangeli su “Cannabis, come perdere la testa e a volte la vita” di Claudio Risé Quello di Risé è, sicuramente, un libro di cui si è già parlato, tanto da generare subito toni allarmistici in un paese così permeabile come il nostro. La copertina, possibile evocazione del martirio nel chiodo che trafigge la foglia…