Leopardi – Zibaldone 72


https://i2.wp.com/1.bp.blogspot.com/-Iem4llDrcjc/TpFpVVTUFnI/AAAAAAAAAiQ/VdhF51BhamU/s320/Giacomo_Leopardi_Juventino.jpg

"Tutto è nulla al mondo, anche la mia disperazione, della quale ogni uomo anche savio, ma più tranquillo, ed io stesso certamente in un’ora più quieta conoscerò, la vanità e l’irragionevolezza e l’immaginario. Misero me, è vano, è un nulla anche questo mio dolore, che in un certo tempo passerà e s’annullerà, lasciandomi in un vôto universale, e in un’indolenza terribile che mi farà incapace anche di dolermi."

Giacomo Leopardi, Zibaldone [72]

Per questo e altri classici della Letteratura Italiana vi suggerisco di visitare il sito "Biblioteca della Letteratura Italiana" (http://www.letteraturaitaliana.net/)