Epigonia


“Epigonia” questi che il ferro e il fuoco fanno usi fendere verso voi persi ad abusi non vogliono che esprimere una lingua loro fino al tumore che l’impingua recitano una parte al suono di un motivo fragile vita priva di scorta al rivo di sangue che li trova abbandonati dopo sia incenso e soste e …

Ed ecco io video. Apocalissi con figure, in movimento.


“Ed ecco io video” Un Predicatore americano, sullo schermo, sta parlando dell’imminente ritorno di Cristo sulla terra. Segue un breve resoconto della predica online, al quale tento di avvicinare alcune riflessioni sul cortocircuito tra escatologia e millenarismo. Suggerisco, dopo la lettura, la visione del video, spero tuttavia di essere riuscito a condensarne in maniera ottimale …

La rete dei desideri che si incrociano


La rete dei desideri che si incrociano tratto da Tabula Rasa, numero 4, (Besa Editrice, Novembre 2005), informazioni su Besa Editrice, iQuindici, Musicaos. [1] Miopie e miraggi. Di recente il poeta e critico letterario Maurizio Cucchi, in visita nelle Puglie per presentare il suo primo romanzo, ha avuto modo di essere intervistato sul “Corriere del …

Ben il guerriero


Ben il Guerriero tratto da Tabula Rasa, numero 4, (Besa Editrice, Novembre 2005), pp. 300, € 7,00 informazioni su Besa Editrice, iQuindici, Musicaos. 1. “Sei mai andato da quella verso l’’Hotel Cinque Palle?”, non ci sono andato risposi io, “per me è la più buona di tutte, certo, appena entri la sala è tappezzata di …

Il giardino di fuoco


Il giardino di fuoco Le sue mani racchiudono i seni in due coppe con una stretta ammiccante. Lo sguardo è altrettanto lascivo. La donna è in ginocchio con le gambe spalancate, poggiate su un pavimento rivestito in moquette. Fuori c’è il sole, tanto sole. Si direbbe un giorno d’estate. Come ho fatto ad arrivare fin …

Il nome della città.


Il nome della città, Lecce. La città al momento sembra rivestire un ruolo marginale all’inizio di questa storia. Marginali a loro volta saranno i ruoli ricoperti dalle varie figure che, in successione, occuperanno come metafore l’inizio di questo racconto. Lettore, devo ammetterlo, fin qui sei stato buono davvero, così buono che ti posso risparmiare secoli …

L’uomo delle foreste


L’uomo delle foreste. Verso un transito poetico che non sia transito celeste. 1. L’ispirazione non esiste, non ci ho mai creduto, se esiste non mi ha mai toccato, non sono stato eletto da questa tangente. Da aspirante scrittore ho scritto ed ho scritto di getto e poi ricomposto, per limatura e senza troppe scuse. Questi …