Tristano. 104 Anni e non sentirli!


Ha 104 anni. Ma non li dimostra. È magro. Pesa appena 56 pagine. Si direbbe che l'asciuttezza del suo stile e la precisione nella descrizione degli stati d'animo lo abbiano preservato dall'invecchiamento precoce cui sono soggette le mode letterarie. Di cosa parla quando lo si interroga? Di declino, del transito, del tramonto, come uno zarathustra …