“Proiettili di-versi”, Marco Vetrugno


“Proiettili di-versi”, Marco Vetrugno Musicaos Editore, collana Poesia, 02 “La poesia di Vetrugno è rapidamente e aspramente ritmata, in ottima armonia con il suo discorso robusto e violento, drammatico ed eversivo. Lʼaccusa costante rivolta al male del mondo e alla fatica del vivere è sostenuta da una visionarietà originale e possente”. Tutto questo è “Proiettili…

“Finestra”, inedito di Paolo Ferrante


Finestra Paolo Ferrante Asfalto a ponente e intanto le antenne a sfidare in un coito le sgraziate nuvole preziose, scompaiono i nei dalla tua schiena infinita: Cassiopea, Eridano, Gran Carro. Il sorriso della tua piega a riposo si fa largo al tocco… aspetta. Compare più sotto una timida alba ricciolina Paolo Ferrante. Nato il 7…

Apostolos Apostolou – La poesia e la filosofia come terapia


APOSTOLOS APOSTOLOU LA POESIA E LA FILOSOFIA COME TERAPIA Filosofia e Psicanalisi Comincerò con una domanda. Come si può oggi parlare di terapia, in un’epoca dove il termine terapia è così carico di un’articolazione burocratica ed è stabilito come un centro funzionale ed un modello di tutto il sistema della guarigione, la quale in sostanza…

Sempre nuova è l’alba – IV ediz. 2009


SEMPRE NUOVA E’ L’ALBA IV ediz. Libera notte di poesia Venerdì 31 luglio ‘09 Ore 21.00 Scalinata della stazione Noci (Ba) Nell’ambito della rassegna estiva “Nocincanta 2009”, organizzata dall’Amministrazione Comunale, anche quest’anno torna l’appuntamento con la Poesia. Ormai giunta alla sua quarta edizione la manifestazione “Sempre nuova è l’alba” diretta da Antonio Natile promette nuovamente…

Le stranezze del buio. Su “Le commedie del buio” di Paolo Ferrante


Sabato 18 Aprile alle 20.30, presenterò “Le commedie del buio”, di Paolo Ferrante, insieme all’autore presso il FondoVerri di Lecce, in Vico Santa Maria del Paradiso. Sarà l’occasione per porgli alcune domande e discutere di questa sua opera. Siete tutti invitati. § Le stranezze del buio. Su “Le commedie del buio” di Paolo Ferrante La…

Il ritorno de “l’incantiere”, lunedì 30 Marzo a Lecce.


Ritorna “l’incantiere”, la storica rivista di poesia curata dal “Laboratorio di poesia” di Lecce, diretta da Walter Vergallo e redatta con il supporto infaticabile di Arrigo Colombo, Gino Pisanò, Fernando Cezzi. “L’incantiere” è stato uno dei momenti di incontro di coloro che fanno e apprezzano la poesia. Memorabili alcuni numeri monografici, come quello su Dario…

Mal di Primavera


Finalmente la Primavera, tra gli altri giorno dedicato alla Poesia, quella con la P maiuscola. I più si attrezzeranno, come al solito, citando la poesia di Alda Merini “sono nata il 21 a primavera“. Auguri a Alda, la più grande. Per tutti gli altri l’appuntamento è qui per le  RarefAZIONI futuriste. Riuscirà la poesia a…

Premio Turoldo 2008. Bando.


Premio David Maria Turoldo 6° edizione – anno 2008 ‘Associazione Poiein, con il Patrocinio del Comune di Piateda (So), al fine di favorire lo sviluppo della cultura sulla rete Internet e per suoi scopi di solidarietà sociale, indice un concorso di poesia a tema libero, con le modalità esposte nei punti riportati di seguito. 1. …

Poesie nel cassetto. Edizione 2008.


Musicaos.it riprende le sue pubblicazioni dopo la pausa estiva. Approfittiamo di ciò per segnalare  con piacere un’iniziativa, “Poesie nel cassetto”, che negli ultimi anni sta riscontrando una buona crescita dal punto di vista dell’organizzazione e della qualità dei lavori, la cui selezione è affidata a una giuria di esperti presieduta dal poeta e insegnante Ivan…

in te dormiva…


4. in te dormiva come un fibroma asciutto, come una magra tenia, un sogno; ora pesta la ghiaia, ora scuote la propria ombra; ora stride, deglutisce, orina, avendo atteso da sempre il gusto della camomilla, la temperatura della lepre, il rumore della grandine, la forma del tetto, il colore della paglia: senza rimedio il tempo…

Il Salento (è) dei Poeti.


Associazione culturale Fondo Verri Città di Lecce, Assessorato alla cultura e allo spettacolo Istituto di Culture Mediterranee della Provincia di Lecce Amministrazione Comunale di Minervino Lecce Mediterranea – Estate 2008 giovedì 17 luglio ore 21.15 Teatro Romano Minervino di Lecce domenica 20 luglio ore 21,15 Piazza Umberto I Qui, se mai verrai… Il Salento dei…

La musica e la poesia di Vincenzo Mastropirro


Luciano Pagano La musica e la poesia di Vincenzo Mastropirro Vincenzo Mastropirro è nato nel 1960, a Ruvo di Puglia, attualmente vive a Bitonto. Musicista e poeta, la sua passione per la poesia si unisce alla sapienza posseduta nel fare incontrare alle parole i suoni, con la composizione di musiche interessantissime. Ha collaborato con Paolo…

P come Poesia (2) – aggiornamento


sempre a proposito di “Sempre nuova è l’alba” (vedi il post precedente), aggiungo i link al blog ufficiale della manifestazione, per chi fosse interessato: http://semprenuovaelalba.splinder.com/ lì trovate anche l’indirizzo email (oltre che nel commento di Antonio Natile al post precedente). Mentre per quanto riguarda la poesia vi segnalo questa video poesia di Luigi Milani, visionabile…

P come Poesia


“Sempre nuova è l’alba” (libera notte di poesia) direttore artistico Antonio Natile Venerdì 1 Agosto Noci – Scalinata della Stazione dalle ore 21.00 Sono lieto di pubblicizzare dalle pagine del mio blog questa iniziativa curata da Antonio Natile, che con energia infaticabile promuove la poesia. Ogni anno a questa ‘libera notte di poesia’ hanno preso…

Giulio Perrone. Un'antologia per raccontare la vostra PUGLIA.


Accogliamo e diffondiamo l’invito di Vincenzo Mastropirro, musicista e poeta, curatore di un’antologia che uscirà per Giulio Perrone Editore, rilanciando a tutti i lettori del nostro sito l’invito di partecipazione. Nuovo appuntamento poetico, con il progetto Italie dedicato ad una splendida regione ricca di storia e di bellezze naturali come la Puglia a cura di Vincenzo Mastropirro…

Ad Istanbul, tra pubbliche intimità. Enrico Pietrangeli


Alessandro Maria Carlini su “Ad Istanbul, tra pubbliche intimità.” di Enrico Pietrangeli Dalla diffusione del geniale epigramma “M’illumino di provvisorio” Enrico Pietrangeli potrebbe conseguire la fortuna letteraria che merita. Indovino un’intera generazione di precari pronta ad appropriarsene. E dello splendido ricordo di un anziano Ungaretti orco del carosello, in molti desidererebbero certo disporre in prima…

IL VOLO DEL CALABRONE. Un progetto di poesia performativa


IL VOLO DEL CALABRONE. Un progetto di poesia performativa (postfazione di Gabriele Frasca, a cura de “Gli Ammutinati”, Battello stampatore) È appena uscito Il volo del calabrone. Un progetto di poesia perfomativa postfazione di Gabriele Frasca, a cura de “Gli Ammutinati”, Trieste, Battello stampatore, 2008, euro 10. Testi di: Dome Bulfaro, Silvia Cassioli, Matteo Danieli,…

Viaggio a Panafon


Maggio: mi manchino pure gli stupidi sciami di riso mi manchi l’andare i passaggi di coste nel fresco o non so che non so le mie mani alla nuca mi siano spettabile tramonto di fuochi gli eppure di sole un bel mese può esistere sempre, ma non è maggio se come maggio intendo un po’…

Ibridamenti. Due poesie.


La nostra redazione ha scelto due delle poesie selezionate per il primo tema “Amore virtuale”, nell’ambito della rassegna proposta da Ibridamenti. vetro ci siamo conosciuti on line sulla linea di fuoco tra il mondo di carta e la carta del mondo dalla geografia precaria e gli amori di vetro… che scalda ore e ore l’aria…

Nel cristallo un vino astrale


NEL CRISTALLO UN VINO ASTRALE di Alessandro Canzian Sono figlia del cielo e della terra, / Pura ed impura come tutti, forse. (M. L. Spaziani) Sono questi i primi e bellissimi versi di un lungo percorso che prima d’essere costruito è stato amato, bevuto ed imbevuto nell’entusiasmo d’un brindisi, d’una ricerca della poesia oltre ogni…

E di nuovo verrai di niente vestita


“Avrei potuto deliziarvi col mio silenzio Se soltanto mi aveste usato La cortesia di tacere” da “e di nuovo verrai di niente vestita” Vito Antonio Conte *** Sabato 23 febbraio 2008, alle ore 19:00. presso la Sala Consigliare del Comune di Lequile in piazza San Vito, alla presenza del Sindaco, Dr. Fabio Lettere e dell’Assessore…

“Psicofantaossessioni” di Faraòn Meteosès


Luciano Pagano su “Psicofantaossessioni” Faraòn Meteosès Nella sua introduzione scritta per questo libro di versi edito da Lietocolle, Claudio Comandini ci mette subito in guardia sull’ipocrisia e sulla falsa promessa di veridicità insite in tutte le introduzioni. Elucubrazioni autoevisceranti per mettersi in mostra o viatici che sollevano dalla lettura delle stesse poesie? Un discorso che…

Mostra Mercato dell'Editoria Siciliana. Concorso Città di Sortino


Associazione Culturale Pentelite XIII Mostra-Mercato dell’Editoria Siciliana Sortino (SR) 03-04-05 ottobre 2008 Concorso Letterario Nazionale “Città di Sortino” Nell’ambito della XIII Mostra-Mercato dell’Editoria Siciliana che si svolgerà in Sortino (SR) dal 03 al 05 ottobre 2008, l’associazione culturale Pentelite, con il patrocinio del Comune di Sortino, indice per l’anno 2008 il concorso letterario nazionale “Città…

"Il passaggio". Maria Zimotti


Maria Zimotti Il passaggio Le metamorfosi dei figli vanno da sé. Non le guardo, facendo solo il cambio degli armadi estenuante lotta dei vestiti che non riescono a stare dietro alle loro cellule che si moltiplicano Non le foto mi hanno dato il senso che mio figlio è ormai un uomo che per sempre se…

La sputacchiera e il santo.


Davide Nota La sputacchiera e il santo Conosco i luoghi e i tempi che hanno incubato e visto nascere questo «primo vagito» poetico: sono gli squarci notturni di un piccolo paese della Vallata del Tronto, Spinetoli, in provincia di Ascoli Piceno. Sono i suoi bar deserti oppure, il sabato, colmi di una disperata allegria. Sono…

Paludi di Gravisca, topi di Cosa.


L’alba brillò rugiadosa nel cielo di porpora: spieghiamo oblique le vele, rigonfie al vento; fuggiamo, allargandoci un poco, le secche alle foci del Mignone, le onde alle piccole bocche trepidano malfide. Quindi scorgiamo i tetti sparsi di Gravisca, spesso oppressa d’estate da odori della palude; però i dintorni boscosi verdeggiano fitti di macchie e l’ombra…