Roma, lunedì 18 maggio 2009, ore 20:00
presso la Libreria Empirìa in via Baccina 79 (rione Monti):

Presentazione del libro
di Paul Vangelisti

La vita semplice
(A Simple Life)
Emilio Mazzoli Editore, 2009
Traduzione di Brunella Antomarini.

cilindrodiciroCon una copertina di Enzo Cucchi.

Interventi critici di
Brunella Antomarini, Marco Giovenale, Valentino Zeichen

Sarà presente l’autore

Paul Vangelisti è autore di circa venti libri di poesia, e attivo traduttore dall’italiano. La sua raccolta più recente, Days Shadows Pass, è uscita nel 2007 per Green Integer. Tra i premi e riconoscimenti ottenuti c’è il National Endowment for the Arts Translation (1981), “Poetry” fellowships (1988); il Premio Flaiano in Italia e — negli USA — il Pen Prize per la traduzione (2006).
Tra 1971 e 1982 è stato co-redattore, con John McBride, della rivista letteraria “Invisible City” e, nel 1993-2002, della pubblicazine annuale del College of Neglected Science. E’ il fondatore e direttore del Graduate Writing program dell’Otis College of Art and Design. Dirige inoltre la rivista semestrale di letteratura “OR” (progetto legato al writing program).

[in foto il “Cilindro di Ciro”]